Highest quality for your skill

KRONOS 600 - 800 CNC

La KRONOS è una fresa/centro di lavoro a controllo numerico con 5/6 assi interpolati con cambio utensile automatico. È disponibile nelle versione con corsa asse Z da 600 mm o nella versione con corsa asse Z da 800 mm.

È una macchina unica perché combina le caratteristiche tipiche di una fresa a ponte e quelle di un centro di lavoro/contornatrice. Grazie al software Parametrix e al sovrabanco in legno, è possibile effettuare operazioni di taglio come se fosse una normale fresa a ponte; la gamma KRONOS, rispetto ai centri di lavoro tradizionali, è l’unica ad avere installato un software specifico per il taglio semplice ed intuitivo come Parametrix e questo la rende adatta a coloro che hanno la necessità di avere una macchina estremamente flessibile. Senza il sovrabanco, la macchina si può allestire come tradizionale centro di lavoro per effettuare le lavorazioni del pezzo direttamente sul piano in alluminio oppure come contornatrice fissando il pezzo al banco tramite il kit ventose a tazza, in dotazione.

La KRONOS è indicata per sagomature, contornature, lucidatura, bassorilievi ed incisioni, lucidatura di piani cucina, forature e scavi di masselli, tagli di qualunque tipo su marmo, granito, pietra e materiali sinterizzati. Consente di ottenere prodotti dalle finiture estremamente precise grazie agli scorrimenti degli assi X e Y che avvengono su guide lineari e cremagliere entrambi con lubrificazione a bagno d’olio. Il moto è generato da motori brushless accoppiati a riduttori ad alta precisione.

È dotata di serie di elettromandrino controllato da inverter e può utilizzare utensili diamantati con attacco ISO-40 tipo fresa a candela, mola da scavo e disco orizzontale. La KRONOS permette di combinare le caratteristiche di una fresa a ponte unite a quelle del centro di lavoro/contornatrice ed è particolarmente indicata per tutti quei laboratori che vogliono aumentare il proprio livello tecnologico dove però gli spazi disponibili sono limitati.

Caratteristiche principali
  • Tecnologia CNC: precisione e produttività
  • Semplice e veloce da programmare
  • Flessibilità nella produzione
  • Ampia gamma di accessori e configurazioni
  • Ampia gamma di lavorazioni
  • Ingombri ridotti
  • Tagli e sagomature precise
Gallery lavorazioni
Tabella tecnica
600 800
Numero max assi interpolati 5 / 6 5 / 6
Corsa salita/discesa testa (asse Z) mm 600 800
Rotazione testa porta disco asse C gradi -5° / +545° -5° / +545°
Inclinazione testa interpolata asse A gradi 0° / 90° 0° / 90°
Dimensioni banco mm 2000 x 3500 2000 x 3500
Diametro massimo disco mm 625 725
Profondità max di taglio mm 200 250
Potenza elettromandrino kW 22 / S6 22 / S6
Rotazione utensile con inverter rpm 0 / 10000 0 / 10000
Diametro minimo disco mm 350 350
Peso complessivo della macchina kg 5500 5700
Tipologie di lavorazioni
Tagli longitudinali
Tagli trasversali
Tagli obliqui
Tagli inclinati 0°-90°
Lucidatura
Foratura
Incisioni
Tagli ortogonali
Tagli circolari
Tagli ellittici
Sagomatura
Scavi di masselli
Contornatura

Componenti

Elettromandrini di altissima qualità, con sistema di raffreddamento a liquido, da kW 22 / S6, con regolazione del nr. di giri, attacco ISO 40 e cambio utensile automatico, testa disco rotante -5° +545° ed inclinabile da 0° a 90°, montato su carro in acciaio.
Traverse di scorrimento a ricircolo di sfere e cremagliere a dentatura elicoidale per lo scorrimento dell’asse Y, con lubrificazione in bagno d’olio e protette da soffietti con chiusura a labirinto.
Magazzino portautensili a 20 posizioni per coni ISO 40 con prolunghe di lunghezza max. 600 mm, completo di copertura in acciaio inox a sollevamento pneumatico.
Kit ventose e riscontri con fissaggio meccanico dei pezzi mediante ventose a tazza e pompa per il vuoto (da abbinare a banco in alluminio fisso o basculante).
Sistema a ventose per il sollevamento e il posizionamento dei pezzi tagliati per il massimo sfruttamento delle lastre.
Banco di lavoro: disponibile in diversi modelli, misure e superfici, in base agli accessori scelti e alle esigenze del cliente.
Sistema per il rilevamento automatico dello spessore della lastra.
Sistema di misurazione dello spessore degli utensili, indispensabile per effettuare lavorazioni precise.
Tornio per l'esecuzione di colonne, capitelli ed elementi a sezione circolare o forme complesse.
Sistema di rilevamento lastra, con fotocamera posizionata sopra la macchina e software acquisizione immagine. L’applicazione permette di ottimizzare lo sfruttamento delle dimensioni della lastra e di eseguire i tagli evitando eventuali difetti o di seguire eventuali venature del materiale.

Software

Parametrix è il Software semplice ed intuitivo sviluppato dalla Donatoni Macchine e pensato per ottimizzare la gestione dei tagli di pezzi di forme diverse su lastra. Consente lavorazioni di taglio con dischi, frese e foretti, l’inserimento di forme e sagome rettilinee e curvilinee preimpostate o importate da file DXF e l’ottimizzazione dei tempi di lavorazione e della superficie delle lastre.
Consente di rilevare automaticamente la superficie delle lastre posizionate sul banco di lavoro mediante una fotocamera posizionata sopra la macchina e il software di acquisizione integrato a Parametrix.
SCAN-CNC è un sistema di rilevamento composto da un puntatore laser montato sulla testa della macchina e da un software integrato a Parametrix che permette di rilevare sagome bidimensionali con forma lineare o curvilinea e creare in tempo reale il disegno (file DXF) sul monitor a bordo macchina.
Il software CAD-CAM consente di progettare, importare ed eseguire file 2D e 3D nei formati DXF, IGES, STL, PNT, STEP e RHINO e di definire superfici e sagome attraverso la scansione laser.